Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

08/02/2021

Oggi, 8 febbraio 2021 alle ore 12:00, presso la Camera dei deputati – V Commissione Bilancio, si è tenuta l’audizione Esame della proposta di Piano Nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) del Prof. Alessandro Natalini, professore associato di Scienza Politica presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Napoli “Parthenope”.

Il PNRR si riferisce al programma di investimenti che l’Italia presenterà alla Commissione Europea nell’ambito del programma Next Generation EU, lo strumento per rispondere alla crisi pandemica provocata dal Covid-19 e supportare la ripresa e la capacità di adattamento nell’utilizzo dei fondi stanziati dall’organismo sovranazionale.

«Un’amministrazione efficiente, semplice e capace è una condizione indispensabile per garantire la resilienza alle crisi e la ripartenza del paese»

Gli obiettivi principali del PNRR sono:

  • Sviluppare la resilienza e la capacità di recupero e rilancio dell'Italia;
  • Ridurre l'impatto della pandemia sul piano sociale ed economico;
  • Supportare e favorire la green trasformation e la digital transformation;
  • Potenziare la crescita dell'economia italiana e costruire nuova occupazione.

Il percorso per realizzare il PNRR è iniziato a settembre 2020 e il piano sarà definitivo tra febbraio e aprile 2021. 

Nel link seguente è possibile consultare il testo dell’AudizioneAudizione Prof. Natalini 8 febbraio 2021.pdf