Università degli Studi di Napoli
Parthenope
Chi siamo
Corsi
Ricerca
Docenti
Partnership
Sei in: HOME
Seguici su: Facebook

 
DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA
VIA GENERALE PARISI, 13 - 80132 NAPOLI
 
DIRETTORE
Prof. ugo  grassi
- SEGRETARIO AMMINISTRATIVO -
 claudio gaetano caliendo
 
 
Studenti
Presentazione dei corsi (Aula 1.2 - ore 11):
6 settembre, 14 settembre
LMG/01 Giurisprudenza
L-16 Scienze dell`Amministrazione e dell`Organizzazione
LM-63 Management pubblico
News Dipartimento Eventi » NEWS PROFESSORI «
»» Archivio completo news dei Professori (55) ««
Aggiornato al 22/06/2017
Avviso di:
DELLA PIETRA GIUSEPPE

DPC - ESAMI
In allegato, il calendario.
Allegatoclicca qui


Avviso di:
DE SANTIS VALERIA

ricevimento
prossimo ricevimento giovedì ore 11.00, stanza 209



Avviso di:
DE SANTIS VALERIA

ricevimento 15. giugno
prossimo ricevimento giovedì 15 giugno ore 10.30, stanza 209.



Avviso di:
PUGLIESE SARA

RICEVIMENTO GIOVEDì 22 GIUGNO
Il prossimo ricevimento si terrà giovedì 22 giugno p.v. ore 10.00.



Avviso di:
MELILLO LEONE

Storia delle dottrine politiche
UNIVERSITY OF STUDY “PARTHENOPE” DEPARTMENT OF JURISPRUDENCE TEACHING CARD SCHOOL YEAR 2017/2018 DEGREE: ADMINISTRATION AND ORGANIZATION SCIENCE TEACHING: HISTORY OF POLITICAL DOCTRINES PROFESSOR: LEONE MELILLO SSD OF TEACHING: SPS/02 YEAR OF STUDY: III CREDITS: 6 SEMESTER: FIRST PREREQUISITES: OTHER PREREQUISITES: knowledge of the idea of nation and of the italian political unity. ORGANIZATION OF THE COURSE ARTICULATION IN MODULES: NO FRONTAL LESSONS: HOURS 48 ANY SEMINARS: HOURS CLASSROOM AND LABORATORY EXERCISES: HOURS TEACHING PROGRAM TRAINING OBJECTIVES: historical reconstruction and critical analysis of all those manifestation of the human thought that, through a variety of sources and literary genres, but mainly through treatises and essays in form of guiding-ideas, doctrines, theories, philosophies, programs, languages and practical-propositional, express reflections about the phenomena of social life and political power, as well as their founding values. EXPECTED LEARNING OUTCOMES: expected learning outcomes consistent with dublin descriptors indicated in the SUA-CDS (box A4B1, A4B2 and A4C). -Knowledge and understanding of the idea of political unity. -Ability in the application of knowledge and understanding to the historical reconstruction. -Autonomy of judgement that leads to a critical analysis. -Communicative ability that allows an adeguate rapresentation of the idea of nation and of the italian political unity. - Learning ability of historical reconstruction and critical analysis of the idea of nation and of the italian political unity. DELIVERY MODE: tradictional RECOMMENDED TEXTS: A)Program for non attending students: Francesco Bonini, Francesco Crispi e l’unità: da un progetto di governo un ambiguo mito politico. Roma. 1996; or Luigi Campagna, Theodor Herzl. Il Mazzini di Israele, con prefazione di Francesco Cossiga, Rubbettino editore, Soveria Mannelli. 2010; or Leone Melillo, Il pensiero di Carlo Pisacane nella storiografia del fascismo e dell’antifascismo, A.F.S. edizioni, Napoli. 2008 B)The course is organized, for the students attending the course, in seminar form. The students attending the course will be invited, during the exam, to tell about the following essays ( teaching materials): L’efficacia della sentenza giudiziale nel rapporto tra la Chiesa e la comunità politica nazionale, in “Il diritto ecclesiastico”, Roma anno CX, 1999 N.4; La libertà religiosa nel pensiero di Jean Bodin in “La libertà religiosa”, a cura di M.Tedeschi, Rubbettino editore, Soveria Mannelli, 2002 vol. II pp. 505-519. Religione, irreligione ed ateismo in Carlo Pisacane, in “Religione e Rivoluzione nel mezzogiorno preunitario: Carlo Pisacane, a cura di M.Tedeschi , Rubbettino editore, Soveria Mannelli, 2002, vol. I pp. 694-714; Note sull’efficacia giurisdizionale della Corte europea dei diritti dell’uomo, in “Rassegna siciliana di storia e cultura I.S.S.P.E., Palermo, 2004 anno VII , n. 20, pp.81-90. LEARNING VERIFICATION MODE: - Number of tests that contribute to the rating: provided by the didactic organization of the department of jurisprudence. - Objectives of tests: learning of historical reconstruction and critical analysis of the idea of Nation and of the italian political unity. - Mode of administration: oral or written. - Timing provided by the didactic organization of the department of jurisprudence. - Duration appropriate to the needs of the student. -Tipology: interwiew or written tests in closed response -Final examination of exam test: according to the type of choice.
Allegatoclicca qui


Avviso di:
PUGLIESE SARA

LEZIONE NELL`AMBITO DELLA MANIFESTAZIONE FUTURO REMOTO "IL RAPPORTO TRA DIRITTO DELL`UE E SCIENZA: LUCI E OMBRE" NAPOLI, 27 MAGGIO 2017
In allegato le foto della lezione da me tenuta nell`ambito della manifestazione "Futuro Remoto" il 27 maggio 2017 presso il Circolo Artistico Politecnico di Napoli .
Allegatoclicca qui


Avviso di:
GRASSI UGO

Programmi d`esame
Per i programmi degli insegnamenti scaricare l`allegato
Allegatoclicca qui


Avviso di:
CACCAVALE CIRO

ANNULLAMENTO LEZIONE
SI COMUNICA CHE LA LEZIONE DEL 16 MAGGIO P.V. E` ANNULLATA. MENTRE LE LEZIONI DEL 15, 17 E 18 MAGGIO TERMINERANNO ALLE ORE 13.10 ANZICHE` ALLE ORE 12.10



Avviso di:
GRASSI UGO

Ricevimento collaboratori Prof. Grassi
In allegato il calendario ricevimenti collaboratori Prof. Grassi
Allegatoclicca qui


Avviso di:
CACCAVALE CIRO

RINVIO LEZIONE
SI COMUNICA CHE LA LEZIONE DEL 24 APRILE P.V. NON SI TERRA`. CI SARA` INVECE UN`ULTERIORE LEZIONE IL 17 MAGGIO DALLE ORE 9.00 ALLE ORE 12.10 IN AULA 1.7



Avviso di:
PUGLIESE SARA

Ricevimento venerdì 29 aprile ore 10.00
Il prossimo ricevimento si terrà venerdì 29 aprile 2017 ore 10.00.



Avviso di:
GRASSI UGO

CALENDARIO RICEVIMENTI COLLABORATORI PROF GRASSI
In allegato orari e giorni di ricevimento dei collaboratori del prof. Ugo Grassi. Eventuali cambiamenti saranno comunicati per tempo
Allegatoclicca qui


Avviso di:
CACCAVALE CIRO

CICLO DI SEMINARI AA 2016/2017
IN ALLEGATO IL CALENDARIO DEL CICLO DI SEMINARI DELLA CATTEDRA DI DIRITTO COMMERCIALE PER L`AA 2016/2017
Allegatoclicca qui


Avviso di:
DI VAIO ASSUNTA

BILANCIO e PRINCIPI CONTABILI: risultati prova scritta del 29.03.2017
In allegato i risultati della prova scritta di Bilancio e Principi Contabili svolta il giorno 29.03.2017. Le attività di convalide, prove orali e presa visione dei compiti avranno luogo in data 04 aprile 2017 alle ore 15:00 in aula 1.2. Tutti coloro che hanno conseguito una valutazione uguale o superiore a 27/30 devono sostenere la prova orale. La prova di Diritto Tributario con i proff Piccirilli e Di Nosse si svolgerà in data 05.04.2017 alle ore 14:30 - aula 1.1
Allegatoclicca qui


Avviso di:
TORIELLO PIETRO

INIZIO CORSO OPZIONALE DI "DIRITTO EUROPEO DELL`IMPRESA E DEL MERCATO"
Si comunica che il corso opzionale di "Diritto europeo dell`impresa e del mercato" inizierà mercoledì 6 aprile ore 11.00 nell`aula 218.



Avviso di:
PISANO SABRINA

Recupero Economia aziendale
Il recupero di economia aziendale avverrà il giorno 16/3/2017 alle ore 12 presso l`aula 1.1.



Avviso di:
MORGERA GIOSAFATTE

Integrazione Esegesi
Gli studenti che debbono integrare 2 o 3 CFU dell`insegnamento di Esegesi e critica delle fonti sono invitati a scegliere e studiare 2 (se l`integrazione è di 2 CFU) o 3 (se l`integrazione è di 3 CFU) saggi tra i 5 riportati nel file "Esegesi e critica delle fonti - integrazione", file a sua volta incluso nel materiale didattico della pagina web del prof. Dovere.



Avviso di:
PAPA GIOVANNI

a.a. 2016/2017 - Esegesi e critica delle fonti
Gli studenti che debbono integrare 2 o 3 CFU dell`insegnamento di Esegesi e critica delle fonti sono invitati a scegliere e studiare 2 (se l`integrazione è di 2 CFU) o 3 (se l`integrazione è di 3 CFU) saggi tra i 5 riportati nel file "Esegesi e critica delle fonti - integrazione", file a sua volta incluso nel materiale didattico della pagina web del prof. Dovere.



Avviso di:
DI VAIO ASSUNTA

RICEVIMENTO PROF.SSA DI VAIO
Si informano i discenti interessati ad usufruire del servizio di ricevimento studenti che è necessario inviare una e-mail alla prof.ssa Di Vaio almeno sei giorni prima della data dell`incontro col docente (es. per il ricevimento del giorno 8 marzo 2017 la richiesta deve pervenire il 1 marzo 2017). L`e-mail deve contenere informazioni relative all`insegnamento e l`argomento su cui lo studente, quantunque abbia studiato, ha dubbi e/o perplessità. Le richieste devono pervenire da account istituzionale. Si invitano tutti gli interessati a fare un uso parsimonioso delle e-mail evitando ogni tendenza alla modalità "chat". Tutte le richieste che non rispondono a tali modalità organizzative del processo non saranno evase.



Avviso di:
CACCAVALE CIRO

SPOSTAMENTO LEZIONE DEL CORSO DI DIRITTO COMMERCIALE AA 2016/2017
LA LEZIONE DEL GIORNO 11 MAGGIO E` ANTICIPATA AL GIORNO 10 MAGGIO, ORE 9.00-12.10, AULA 1.7



Avviso di:
STAIANO CATELLO

Economia, gestione e contabilità delle aziende e delle imprese pubbliche - 12CFU
Insegnamento condiviso con il docente: LUIGI LEPORE



Avviso di:
CACCAVALE CIRO

PROGRAMMI ESAME DIRITTO COMMERCIALE
IN ALLEGATO I PROGRAMMI DELL`ESAME DI DIRITTO COMMERCIALE DA 2 CFU, 3 CFU, 4 CFU, 5 CFU, 6 CFU E 8 CFU PER L`AA 2012/2013, 9 CFU, 6 CFU PER LAUREA SPECIALISTICA P.O.
Allegatoclicca qui


Avviso di:
DI VAIO ASSUNTA

BILANCIO, PRINCIPI CONTABILI E DIRITTO TRIBUTARIO_3CFU
In allegato il programma Bilancio e Principi Contabili _ 3 CFU Si avvisano gli studenti che il documento rappresenta un "programma base" e che per sostenere la prova d esame è OBBLIGATORIO inviare alla prof.ssa Di Vaio una e-mail - almeno 30 giorni prima della seduta d esame - indicando le motivazioni che consentono l`integrazione in oggetto. L e mail dello studente deve essere accompagnata da una copia del programma di studio in base al quale la segreteria prevede un numero di crediti inferiore a 6 CFU. Solo a seguito di risposta positiva della prof.ssa Di Vaio, titolare del corso di Bilancio e Principi Contabili, lo studente potrà sostenere l esame.
Allegatoclicca qui


Avviso di:
DI VAIO ASSUNTA

BILANCIO, PRINCIPI CONTABILI E DIRITTO TRIBUTARIO_INTEGR_2CFU
In allegato il programma Bilancio e Principi Contabili _ 2 CFU Si avvisano gli studenti che il documento rappresenta un "programma base" e che per sostenere la prova d esame è OBBLIGATORIO inviare alla prof.ssa Di Vaio una e-mail - almeno 30 giorni prima della seduta d esame - indicando le motivazioni che consentono l`integrazione in oggetto. L e mail dello studente deve essere accompagnata da una copia del programma di studio in base al quale la segreteria prevede un numero di crediti inferiore a 6 CFU. Solo a seguito di risposta positiva della prof.ssa Di Vaio, titolare del corso di Bilancio e Principi Contabili, lo studente potrà sostenere l esame.
Allegatoclicca qui


Avviso di:
BUONOCORE FILOMENA

Organizzazione aziendale 12 CFU




Avviso di:
CACCAVALE CIRO

PRESENZE CORSO DIRITTO COMMERCIALE AA 2016/2017
Gli studenti che abbiano frequentato il corso di Diritto Commerciale del Prof. Ciro Caccavale sono esonerati dal sostenere l’esame sulle seguenti parti del programma: - La vendita; Il contratto estimatorio. La somministrazione. I contratti di distribuzione. L’appalto. Il contratto di trasporto. Deposito nei magazzini generali. Il mandato. Il contratto di agenzia. La mediazione. I contratti bancari. Il conto corrente ordinario. L’intermediazione finanziaria. I servizi di pagamento. L’intermediazione mobiliare. Mercato mobiliare e contratti di borsa. Il contratto di assicurazione. I corsisti, tuttavia, sulle restanti parti del programma, dovranno integrare il libro di testo con gli appunti delle lezioni. La frequenza al corso è verificata attraverso il rilevamento delle firme a lezione e risulteranno aver frequentato il corso, ai fini di quanto precede, coloro i quali non siano stati assenti per più di tre volte (salvi casi eccezionali da valutarsi volta per volta).



Avviso di:
CACCAVALE CIRO

CORSO DIRITTO COMMERCIALE AA 2016/2017: CAMBIO AULA
SOLO PER IL GIORNO MARTEDI` 14 FEBBRAIO LA LEZIONE SI TERRA` IN AUTA T.1 E NON IN AULA 1.1



Avviso di:
CACCAVALE CIRO

LEZIONI RINVIATE E RELATIVI RECUPERI CORSO SECONDO SEMESTRE AA 2016/2017
NON SI TERRANNO LE LEZIONI DEI GIORNI 16 FEBBRAIO; 13,17,18 E 25 APRILE; 1 MAGGIO. SARANNO RECUPERATE NEI GIORNI 7 APRILE AULA 2.1, 12 APRILE AULA 2.4, 21 APRILE AULA 1.7, 26 APRILE AULA 2.1 SEMPRE DALLE 8.30 ALLE 11.00; 5 E 12 MAGGIO AULA 1.7 DALLE 9.00 ALLE 11.30.



Avviso di:
DE VITA ALBERTO

MATERIALE DIDATTICO corso diritto penale a.a. 2016-2017
Si avvisano gli studenti del corso di diritto penale del semestre 2016-2017 che il materiale analizzato durante le lezioni sarà reso disponibile nella cartella MATERIALE DIDATTICO CORSO DI DIRITTO PENALE (FEBBRAIO-MAGGIO 2017),nella pagina del docente, sotto la voce "materiale didattico".



Avviso di:
RIPPA FABRIZIO

PROGRAMMA DIRITTO PENALE AMMINISTRATIVO
Programma e testi per l`insegnamento di diritto penale amministrativo
Allegatoclicca qui


Avviso di:
DE VITA ALBERTO

PROGRAMMA DIRITTO PENALE 15 CFU
PROGRAMMA DIRITTO PENALE 15 CFU
Allegatoclicca qui


Avviso di:
LEPORE LUIGI

Economia, gestione e contabilità delle aziende e delle imprese pubbliche
...



Avviso di:
ESPOSITO MARCO

Testi consigliati (avviso importante)
Nell`allegato Pdf un prospetto, spero utile per la vostra informazione, sui testi consigliati per i vari esami e integrazioni del Diritto del lavoro. Ovviamente. sulla base di specifiche motivazioni, è possibile concordare insieme programmi e testi alternativi.
Allegatoclicca qui


Avviso di:
PUGLIESE SARA

Ricevimento martedì 9.30-11.300
A partire dal 31 gennaio 2017, il ricevimento si terrà il martedì ore 9.30-11.30



Avviso di:
ACETO DI CAPRIGLIA SALVATORE

Elenco Studenti Diritto Privato Comparato.
In allegato l`elenco degli Studenti che hanno seguito il corso di Diritto Privato Comparato nell`Anno Accademico 2016/2017.
Allegatoclicca qui


Avviso di:
ACETO DI CAPRIGLIA SALVATORE

RICEVIMENTO STUDENTI
Si avvisano gli Studenti che a partire da mercoledì 25 gennaio 2017 il ricevimento sarà tenuto ogni mercoledì dalle ore 12.15 presso il Dipartimento di Giurisprudenza. Prof. S. Aceto di Capriglia



Avviso di:
DI VAIO ASSUNTA

BILANCIO E PRINCIPI CONTABILI_Prof.ssa Di Vaio
Si ricorda ai discenti che i bilanci su cui verte la prova scritta sono: 1. Bilancio AUTOGRILL 2015 2. BILANCIO RAI 2015



Avviso di:
DI VAIO ASSUNTA

PROGRAMMA BILANCIO, PRINCIPI CONTABILI E DIRITTO TRIBUTARIO
Si avvisano tutti i discenti del CdS Giurisprudenza che, da gennaio 2017, le prove d`esame di Bilancio e Principi Contabili vertono sul programma pubblicato nel 2015-2016 (Proff. Lepore-Di Vaio), rivisto ed ampliato nel 2016-2017 (Prof.ssa Di Vaio). Pertanto, tutti gli studenti sono invitati a seguire il programma Proff. DI VAIO - PICCIRILLI - DI NOSSE. Si precisa che per tutti gli insegnamenti relativi a discipline oggetto di riforme legislative NON è possibile applicare il programma dell`anno di immatricolazione. Bilancio e Principi Contabili rientra fra tali insegnamenti.



Avviso di:
TUFANO MARIA LUISA

Ricevimento martedì ore 9.30
Il ricevimento si tiene il martedì dalle ore 9.30 alle ore 11.30.



Avviso di:
PUGLIESE SARA

Ricevimento giovedì ore 11.00
A partire dal 1° dicembre 2016, il ricevimento si tiene il giovedì dalle ore 11.00 alle ore 12.00.



Avviso di:
ACETO DI CAPRIGLIA SALVATORE

Elenco Studenti Sistemi Giuridici Comparati.
In allegato l`elenco degli Studenti che hanno seguito il corso di Sistemi Giuridici Comparati nell`Anno Accademico 2016/2017.
Allegatoclicca qui


Avviso di:
BEDFORD ADRIAN

slide grammaticali
Il materiale didattico e-learning (slide grammaticali) è disponibile su http://e-economiaegiurisprudenza.uniparthenope.it/moodle/ alla seconda pagina della sezione "giurisprudenza". Selezionare Lezione 01 e cliccare su "enter". Ci vuole un po` di tempo per caricare i file e flash deve essere installato sul vostro pc.



Avviso di:
ROMANELLI MAURO

Gestione delle risorse umane e del comportamento organizzativo (9cfu) CdL Scienze dell`Amministrazione e dell`organizzazione
Programma La gestione strategica delle risorse umane. I sistemi di gestione delle risorse umane. I processi di mobilità e sviluppo. La valutazione e la retribuzione del personale. La progettazione della microstruttura. Le forme capitalistiche in una visione evoluta. Le architetture contrattuali e la flessibilità del lavoro. Mobbing e discriminazione in azienda. La gestione delle risorse umane nelle imprese internazionali. Diversity management. L’impatto delle nuove tecnologie dell’informazione sull’organizzazione del lavoro. Manuale consigliato Costa G. & Gianecchini M. (2013), Risorse umane. Persone, relazioni e valore. McGraw-Hill, Milano. Propedeuticità: Organizzazione aziendale Modalità d’esame: prova scritta (5 domande aperte) + prova orale Date d`esame 2016-2017 15 Novembre 2016 24 Gennaio 2017 21 Marzo 30 Maggio 27 Giugno 21 Settembre



Avviso di:
ROMANELLI MAURO

Gestione delle risorse umane e del comportamento organizzativo (9cfu) CdL Scienze dell`Amministrazione e dell`organizzazione
Programma La gestione strategica delle risorse umane. I sistemi di gestione delle risorse umane. I processi di mobilità e sviluppo. La valutazione e la retribuzione del personale. La progettazione della microstruttura. Le forme capitalistiche in una visione evoluta. Le architetture contrattuali e la flessibilità del lavoro. Mobbing e discriminazione in azienda. La gestione delle risorse umane nelle imprese internazionali. Diversity management. L’impatto delle nuove tecnologie dell’informazione sull’organizzazione del lavoro. Manuale consigliato Costa G. & Gianecchini M. (2013), Risorse umane. Persone, relazioni e valore. McGraw-Hill, Milano. Propedeuticità: Organizzazione aziendale Modalità d’esame: prova scritta (5 domande aperte) + prova orale Date d`Esame 2016-2017 15 Novembre 2016 24 Gennaio 2017 21 Marzo 30 Maggio 27 Giugno 21 Settembre



Avviso di:
SENA EUFRASIA

Diritto dell`impresa e del lavoro
Di seguito il programma del modulo di Diritto del lavoro del corso Diritto dell`impresa e del lavoro per Scienza dell`amministrazione: Le origini del diritto del lavoro e le sue fonti. La contrattazione collettiva. I diritti sindacali e la presenza del sindacato nei luoghi di lavoro. Lo sciopero. Lo sciopero nei servizi pubblici essenziali. Testo consigliato: F. Santoni, Lezioni di diritto del lavoro, I, ESI, 2014.



Avviso di:
MORGERA GIOSAFATTE

a.a. 2016/2017 - Programma Esegesi e critica delle fonti
Corso di studi Giurisprudenza (0418)
Insegnamento Esegesi e critica delle fonti (Exegesis and criticism of sources (MGOPZ69))
S.S.D. IUS/18
CFU 6
Docenti Giovanni Papa, Giosafatte Morgera

Programma Il corso si divide in due moduli: A e B. Il primo si propone di fornire una panoramica del sistema delle fonti di cognizione e delle fonti di produzione normativa del diritto romano nella loro evoluzione storica dalle origini fino all’età giustinianea. Il secondo affronta specifiche questioni di metodologia esegetica e di critica dei testi giurisprudenziali e legislativi mediante esercitazioni su alcuni documenti scelti, relativi per lo più, al diritto privato romano. The course is divided in two modules: A and B. The first aims to provide an overview of knowledge and production sources of Roman law from its origins up to the age of Justinian. The second addresses specific issues of exegetical methodology and criticism of legal texts through tutorials on some selected documents, about, mostly, to the Roman private law.
Modalità di esame Convenzionale
Testi consigliati Per gli studenti frequentanti: moduli A e B: appunti e materiali didattici forniti dai docenti durante le lezioni e le esercitazioni in aula.
Per gli studenti non frequentanti: moduli A e B: E. Dovere, De iure. L’esordio delle epitomi di Ermogeniano. Prefazione di F. Casavola, Napoli 2005 (II edizione; 2007 II ristampa; Jovene).



Avviso di:
PAPA GIOVANNI

a.a. 2016/2017 - Programma di Esegesi e critica delle fonti
Corso di studi Giurisprudenza (0418)
Insegnamento Esegesi e critica delle fonti (Exegesis and criticism of sources (MGOPZ69))
S.S.D. IUS/18
CFU 6
Docenti Giovanni Papa, Giosafatte Morgera

Programma Il corso si divide in due moduli: A e B. Il primo si propone di fornire una panoramica del sistema delle fonti di cognizione e delle fonti di produzione normativa del diritto romano nella loro evoluzione storica dalle origini fino all’età giustinianea. Il secondo affronta specifiche questioni di metodologia esegetica e di critica dei testi giurisprudenziali e legislativi mediante esercitazioni su alcuni documenti scelti, relativi per lo più al diritto privato romano.
The course is divided in two modules: A and B. The first aims to provide an overview of knowledge and production sources of Roman law from its origins up to the age of Justinian. The second addresses specific issues of exegetical methodology and criticism of legal texts through tutorials on some selected documents, about mostly to the Roman private law.
Modalità di esame Convenzionale.
Testi consigliati Per gli studenti frequentanti: moduli A e B: appunti e materiali didattici forniti dai docenti durante le lezioni e le esercitazioni in aula.
Per gli studenti non frequentanti: moduli A e B: E. Dovere, De iure. L’esordio delle epitomi di Ermogeniano. Prefazione di F. Casavola, Napoli 2005 (II edizione; 2007 II ristampa; Jovene).



Avviso di:
ANGIOLINI FRANCESCA

ECONOMIA E DIRITTO NELLE CRISI D`IMPRESA (insegnamento condiviso con il Prof. F. Alvino)




Avviso di:
ANGIOLINI FRANCESCA

Diritto commerciale - Corso di Laurea in Scienze dell`amministrazione - L16
Il corso offre agli studenti la possibilità di analizzare e confrontare gli istituti e la casistica giurisprudenziale del diritto privato dell`economia.Attraverso lo studio degli argomenti trattati nel corso gli studenti potranno conoscere e comprendere le norme del diritto commerciale e la disciplina analitica delle fattispecie concrete con particolare riferimento all’impresa ed alle società. Il programma comprende i seguenti argomenti: lo statuto dell`imprenditore, le società personali, le società di capitali e cooperative e le procedure concorsuali.



Avviso di:
CACCAVALE CIRO

DIRITTO COMMERCIALE 14 CFU




Avviso di:
PASCALI MICHELANGELO

Programma esame SOCIOLOGIA GENERALE E SOCIOLOGIA DEI PROCESSI ECONOMICI E DEL LAVORO a.a. 2015/16
Si precisa che, relativamente al programma di studio per l`esame "SOCIOLOGIA GENERALE E SOCIOLOGIA DEI PROCESSI ECONOMICI E DEL LAVORO - CFU 12- (Mod. A -6 CFU- SPS/07) – (Mod. B -6 CFU- SPS/09), docenti: PASCALI MICHELANGELO - GRASSI VALENTINA, i testi consigliati sono i seguenti: 1) F. Crespi, Il pensiero sociologico, Il Mulino, Bologna, 2002, pp. 17-110 e pp. 127-193 oppure, in alternativa, 1) C. Trigilia, Sociologia economica. I. Profilo Storico, Il Mulino, Bologna, 2010; 2) M. Pascali, La "decolorazione" del lavoro nero nel processo di decostruzione del diritto penale del lavoro, Editoriale scientifica, Napoli, 2008, capp. 1-10 (escluse appendici). oppure, in alternativa, 2) M. Pascali, Malamusica. Neomelodia e legalità, Liguori, Napoli, 2014. 3) D. Croteau, W. Hoynes, Sociologia generale. Temi, concetti, strumenti, Mc Graw Hill, Milano, 2015 4) V. Grassi, D. Viviani, Sociologie dell`immagine. La dimensione simbolica del cibo tra produzione e consumo, Franco Angeli, Milano, 201



Avviso di:
DE SANTIS VALERIA

CORSO di Costituzioni economiche e modelli pluralistici - PROGRAMMA (3 CFU -DE SANTIS)
Per la preparazione dell`esame del Corso di Costituzioni economiche i testi suggeriti sono i seguenti: F. Trimarchi Banfi, Lezioni di diritto pubblico dell’economia, 4 ed., Torino Giappichelli, 2014. Materiale didattico disponibile sulla pagina della docente. Parte speciale M. D’Alberti, Poteri pubblici mercati e globalizzazione, Bologna, Il Mulino, 2008. CHI FREQUENTA NON PORTA LA PARTE SPECIALE (M. D’Alberti, Poteri pubblici mercati e globalizzazione, Bologna, Il Mulino, 2008.) Il corso inizia il 2 Maggio, 2017



Avviso di:
DI VAIO ASSUNTA

PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DELLE AZIENDE DI TRASPORTO

Allegatoclicca qui


Avviso di:
PISANO SABRINA

Strumenti per la gestione delle risorse umane - 9 CFU
Insegnamento condiviso con i docenti: SENA EUFRASIA, ROMANELLI MAURO
Allegatoclicca qui


Avviso di:
LUONGO DARIO

programma per Storia del diritto medievale e moderno integrazione 3 CFU
M. Fioravanti, Appunti di Storia delle costituzioni Moderne, Giappichelli, Torino



Avviso di:
SENA EUFRASIA

Programma Srumenti per la gestione delle RR.UU.
In allegato il programma del modulo di Diritto del Lavoro per il corso di Strumento per la gestione delle Risorse Umane
Allegatoclicca qui


Avviso di:
NAPOLITANO ORESTE

Programmi dei corsi per i quali svolgo gli esami
Programmi dei corsi per i quali svolgo gli esami
Allegatoclicca qui


Avviso di:
ROMANELLI MAURO

Strumenti per la Gestione delle Risorse Umane (9cfu), Corso di Studi in Scienze dell`Amministrazione - Programma specifico per Gestione delle Risorse Umane (SECSP010, 3cfu)
Modulo C Programma Il ciclo del valore delle risorse umane. Acquisire le risorse umane. Inserimento e socializzazione. Mobilità e sviluppo. Valutare e ricompensare le risorse umane. Manuale consigliato Costa G., Gianecchini M. (2013), Risorse umane. Persone, relazioni e valore, McGraw-Hill, Milano (Capp. 6,12,13) Modalità d`esame: prova o esame orale. Date d`Esame 2016-2017 15 Novembre 2016 24 Gennaio 2017 21 Marzo 30 Maggio 27 Giugno 21 Settembre



Avviso di:
SENA EUFRASIA

Diritto del lavoro - DISAE
Le fonti del diritto del lavoro. La contrattazione collettiva. La libertà sindacale. Il sindacato maggiormente rappresentativo. Il diritto di sciopero: titolarità, scopi, forme e limiti. La serrata. Lo sciopero nei servizi pubblici essenziali. Il lavoro subordinato e il lavoro autonomo. La parasubordinazione e il lavoro a progetto. L’organizzazione del lavoro e il trasferimento d’azienda. L’inquadramento dei lavoratori e la disciplina delle mansioni. Gli obblighi del lavoratore nell’esecuzione della prestazione lavorativa. La retribuzione. L’estinzione del rapporto di lavoro. I licenziamenti individuali. Le procedure di mobilità e riduzione di personale. La cassa integrazione guadagni. L’indisponibilità dei diritti dei lavoratori. TESTI CONSIGLIATI F. Santoni, Lezioni di diritto del lavoro, I, ESI,2014 (tranne cap. 3, p. 11-12 e cap. 6, p. 16). F. Santoni, Lezioni di diritto del lavoro, II, ESI,2012 (tranne cap. 1, par. 4-8;cap. 2;: cap. 3; cap. 4; cap. 8, par. 4-5-6; cap. 9, par. 6, 12 e 13;cap. 11, par. 7-9; cap. 12, par. 5-11).



Avviso di:
GIAMPETRAGLIA ROSARIA

Orario di ricevimento
Si avvisano gli studenti che per l`orario di ricevimento bisogna fare riferimento al nuovo sito. Pertanto il ricevimento si terrà nei giorni indicati sul nuovo sito e non il giovedì come riporta inesattamente il vecchio sito



Avviso di:
ALVINO FEDERICO POZZOLI MATTEO

ECONOMIA AZIENDALE 12 CFU
Il corso di Economia aziendale introduce il vasto campo di studi che trattano dell’economia delle aziende e si propone di trasmettere gli strumenti concettuali di base per analizzare le condizioni di funzionalità e la dinamica realtà delle aziende, il tema della valutazione dell’economicità nelle aziende di produzione. In particolare, viene approfondito il sistema delle rilevazioni d’azienda e la logica teorica del sistema del reddito nella determinazione periodica del risultato economico di esercizio e del capitale e si illustrano le fondamentali quantità d’azienda. Durante le lezioni, in particolare verranno affrontate le tematiche relative ai seguenti concetti: l`azienda e le sue possibili classificazioni, efficacia, efficienza ed economicità, i soggetti istituzionali e l`azienda come sistema, gli stakeholders e gli stakeholders, le funzioni aziendali, il circuito della produzione, i fattori produttivi e l`obsolescenza, le fonti di finanziamento, gli aspetti monetario, numerario ed economico della gestione, il bilancio, il principio di prudenza, la competenza economica, il fabbisogno di finanziamento e l`auto finanziamento. La seconda parte del corso di Economia aziendale introduce il vasto campo di studi che trattano dell’economia delle aziende pubbliche, soffermandosi in particolar modo sul sistema giudiziario italiano. Durante le lezioni, in particolare verranno affrontate le tematiche relative ai seguenti concetti: le aziende pubbliche (caratterizzanti e complessità), il sistema informativo contabile delle aziende pubbliche, il sistema giudiziario italiano in una prospettiva economico- aziendale.



Avviso di:
NAPOLITANO ORESTE

Materiale per la prepazazione dell`esame di Economia Politica
Si avvisano gli studenti che ai fini della preparazione dell`esame di Economia Politica (6-9 CFU) l`unico supporto utile per il superamento dello stesso è il manuale consigliato (Vinci S. Vinci P.). Pertanto, non si ritiene adeguata la preparazione effettuata mediante l`utilizzo di dispense che, seppur a mio nome, non sono mai state da me autorizzate ne tantomeno scritte.



Avviso di:
LUONGO ANTONIO

Teoria dell`interpretazione




Avviso di:
GRASSI UGO

Vincolatività calendari d`esame
Testo dell`avviso I calendari d`esami sono vincolanti. L’elenco per singolo appello è predisposto per evitare di sottoporre gli studenti ad una lunga attesa – a partire dal primo giorno d’esami – prima di essere esaminati. La sua funzionalità è però subordinata al rispetto di esso da parte di tutti. Non saranno perciò accolte richieste di spostamento – neppure se accompagnate da certificato medico o da altre attestazioni di impedimento – ad eccezione di quelle volte ad anticipare la data rispetto ai giorni indicati in calendario



Avviso di:
GRASSI UGO

Programma istituzioni di diritto privato (corso scienze dell`amministrazione)
Programma: L’ordinamento. Il diritto. Il diritto privato. Le fonti. I principi: Costituzione ed ordinamento europeo. I soggetti. I fatti giuridici, atti e negozi. I rapporti giuridici: le classificazioni. I rapporti assoluti – i rapporti relativi. Il negozio giuridico. Il contratto: parte generale. Parte speciale: la vendita e la donazione. La famiglia. Profili patrimoniali e non patrimoniali. La filiazione. Le successioni per causa di morte. La responsabilità civile. La responsabilità contrattuale ed extracontrattuale Nb tale descrizione è solo indicativa, giacché il programma coincide con l’intero contenuto di un manuale di istituzioni di diritto privato, con esclusione degli argomenti di diritto commerciale. Testo consigliato.- P.Perlingieri, Istituzioni di diritto privato, Napoli (ESI) ultima edizione. F.Galgano, Istituzioni di diritto privato, Padova, Cedam ult. ed. Altri testi possono essere adottati di concerto con il docente.



Avviso di:
GIAMPETRAGLIA ROSARIA

Integrazioni
- Integrazione da 3 o 2 CFU: Norme, soggetti e attività. Testo consigliato: M. NUZZO, Introduzione alle scienze giuridiche, Norme soggetti e attività, Giappichelli Editore, Torino; - Integrazione da 5 CFU: Programma integrazione da 3 CFU ed in più: la disciplina generale del contratto e le obbligazioni. Testi consigliati: M. NUZZO, Introduzione alle scienze giuridiche, Norme soggetti e attività, Giappichelli Editore, Torino; ed in aggiunta F. MACIOCE, L`obbligazione e il contratto, Giappichelli Editore, Torino; - Integrazione da 6 CFU: Programma integrazione da 5 CFU ed in più: Famiglia e successioni. Testi consigliati: M. NUZZO, Introduzione alle scienze giuridiche, Norme soggetti e attività, Giappichelli Editore, Torino; ed in aggiunta F. MACIOCE, L`obbligazione e il contratto, Giappichelli Editore, Torino; ed in aggiunta L.R. CARLEO, E. BELLISARIO, V. CUFFARO, Famiglia e successioni. Le forme di circolazione della ricchezza familiare, Giappichelli Editore, Torino.



Avviso di:
PAPA GIOVANNI MORGERA GIOSAFATTE

ORGANIZZAZIONE AMMINISTRATIVA ROMANA
Il corso si divide in due moduli. In quello A si esaminano gli aspetti essenziali dell’organizzazione amministrativa di Roma; in quello B vengono delineati i profili dell’organizzazione amministrativa dei territori conquistati. TESTI CONSIGLIATI: Moduli A e B: per gli studenti frequentanti: appunti delle lezioni; per gli studenti non frequentanti: A Cerami, A Corbino, A Metro, G. Purpura, Ordinamento costituzionale e produzione del diritto in Roma antica, Jovene, Napoli 2001.